★ Apple+Android? e incazzature varie

Standard

vs-android-ios

“Non c’è niente che impedisca ad Apple di entrare nel mercato Android come mercato secondario. Potremmo competere molto bene. La gente apprezza la qualità e lo stile dei nostri prodotti comparati all’offerta Android. Potremmo lottare in due arene contemporaneamente.”

Questa la sorprendente dichiarazione di Steve Wozniak, co-fondatore di Apple riguardo la concorrenza Apple/Android.

(Preciso che si parte dal presupposto che una cosa del genere sia quasi impossibile da realizzare, data l’ovvia opposizione, più che di Google stessa, di Samsung, LG, Sony, dei grossi produttori insomma, che perderebbero enormi quote di mercato).

steve-wozniakSono rimasto realmente sorpreso da questa dichiarazione, perchè semplicemente (o stupidamente) non ci avevo mai pensato. Apple si è sempre comportata come diretto concorrente di android, punti di forza differenti, leve sul cliente diverse, e sentire questa proposta arrivare direttamente da dentro Apple mi ha straniato.

Ragionando con più calma però mi sono trovato (ancora più sorprendentemente) d’accordo con Wozniak!

I top di gamma Android hanno ormai da qualche anno raggiunto stabilmente il prezzo (folle!) di 700 euro, al pari di un iphone 16GB, alcuni hanno scelto materiali simili a quelli utilizzati da apple (HTC alluminio, Sony vetro) e in generale prezzi di tablet e phablet stanno sforando anche il limite dei 700 (superato da subito in casa apple).

Le differenze tra Apple e molti smartphone android quindi non sono più così tante. (anche per questo considero i Nexus e non altri, come gli smartphone android di riferimento). Apple non avrebbe difficoltà a trovare clienti disposti ad acquistarlo.

Senza titolo-1Anche dal lato un po’ più tecnico non ci sarebbero troppi problemi. Sicuramente non lo personalizzerebbero tanto quanto samsung, che riesce a far laggare anche un telefono con 2GB di ram, sono convinto che saprebbero ottimizzarlo a dovere quindi da questo punto di vista sarebbe un top di gamma a tutti gli effetti, con il design di Apple.

Qualche problema potrebbe esserci dal punto di vista hardware. Android, puntando molto sulla personalizzazione, si utilizza meglio su uno schermo più ampio, cosa che manca agli attuali iPhone, l’hardware attuale di un iphone tra l’altro potrà anche essere adeguato per far “girare” un sistema super ottimizzato come IOS, ma con android potrebbe volerci qualche accorgimento in più. Mancherebbero anche i 2 tasti (indietro e menu o app recenti) che rappresenterebbe forse la mancanza più grave tra tutte quelle che ho elencato.

Insomma, l’idea a mio parere con qualche accorgimento (se mai in un lontanissimo futuro si realizzerà) sarebbe un colpo grosso di Apple con delle potenzialità enormi!

image.w174h200f3Vorrei anche commentare la seconda parte della dichiarazione di Wozniak, che sicuramente mi è piacuta MOLTO meno della prima. 

“Se si prende uno smaprthone Samsung e si utilizzano i comandi vocali per scattare una foto, dove sarebbe l’innovazione? E’ solo un prendere un sacco di feature e buttarle nello stesso calderone. La gente non sceglie i propri smaprthone sulla base delle loro caratteristiche. Penso che in questo Apple sia superiore.”

O meglio, d’accordo con la frase su Samsung, ma la seconda? Cosa??? Ma che cazzo! Siamo arrivati al punto di ammetterlo apertamente!? E di farne anche un vanto? Apple è superiore perchè NON FA CAPIRE al cliente cosa sta comprando?…. Davvero non so quasi come commentare, si commenta da solo!

Altro che apple offre il meglio! apple TI DICE che ti sta offrendo il meglio e tu devi crederle. E loro sono consapevoli che potrebbero propinare QUALSIASI prodotto, con QUALSIASI caratteristica che la gente comunque non se ne curerebbe! spendere 900 euro senza sapere quello che si sta acquistando e quindi senza saperlo sfruttare completamente, a questo porta questa mentalità!

Una cosa del genere è una delle dichiarazioni più squallide e terribili allo stesso tempo che abbia mai letto, ma ripeto che la cosa più assurda è considerare questo un vanto!

  • L’ha ribloggato su Mega Blog.

  • ciao Davide, nel complimentarmi per i tuoi articoli, vorrei proporti di partecipare (senza alcun impegno) al nostro blog.
    Mega Blog è un progettino che basa la propria idea sulla concentrazione su un unico blog di diversi micro blogger.
    Il motto è “l’unione fa la forza”, soprattutto per quanto riguarda la visibilità sui social.
    Per adesso Mega Blog riesce ad offrire una visibilità totale sui social di oltre 1500 persone e una media di 150 pagine viste al giorno.

    se l’idea di partecipare (ovviamente senza trascurare il tuo blog personale) sarei lieto di invitarti a scrivere con noi su mega blog

    • ciao, grazie della proposta e i complimenti, ma per ora mi trovo bene a gestire questo blog e basta, magari più avanti cambiarò idea ma per ora grazie lo stesso!

      • Grazie a te! Possiamo rebloggare I Tuoi articoli più interessanti o preferisci di no?

  • sì certo non ho nulla in contrario nel condividere gli articoli, basta che si sappia chi li ha scritti e che vengano da qui XD