1+ miglior telefono di sempre? confermato!

Standard

oneplus-540x303

UPDATE! è stato presentato!!! e incredibilmente si è davvero rivelato il miglior telefono android di sempre, soprattutto come rapporto qualità prezzo! rileggetevi l’articolo perchè è stato rispettato praticamente TUTTO quello che avevano annunciato e anche di più! e io sono raggiante!

Perdonate l’assenza di quasi dieci giorni, ma questa sessione di esami è stata inaspettatamente tosta, soprattutto in termini di tempo. Ma finalmente è ora di parlare di un telefono, che forse è il caso di chiamare IL telefono per eccellenza viste le astronomiche premesse.

Questo articolo lo devo anche a Filippo, un mio amico che qualche giorno fa mi chiese se sapevo qualcosa di uno smartphone con CyanogenMod che sarebbe uscito a breve…

…Io risposi di no dicendo che forse si riferiva al mediocre esperimento di OPPO portato avanti con l’N1 che però si rivelò un telefono mediocre. Ma ero io il disinformato dei due! Sì perchè lui si riferiva all’annunciatissimo ONE+ ONE! dove “one plus” è il nome  del produttore mentre “one” è il nome del dispositivo… ora, qualche giorno fa è stato presentato l’altrettanto annunciato HTC One (M8) che prima di essere presentato veniva chiamato, HTC all-new-ONE e molti giorni prima della presentazione era stato già svelato in ogni sua caratteristica. Quindi io da bravo IMBECILLE leggendo le notizie su ONE+ ONE credevo si stesse parlando del nuovo HTC! e visto che di quest’ultimo si sapeva praticamente tutto e non ero più interessato a leggere altro, non avevo MAI letto NULLA su one+ fino a pochi giorni fa. Capirete quindi lo stupore quando mi sono trovato davanti un muro di annunci, promesse e anticipazioni, usciti regolarmente le settimane precedenti ma che io avevo ignorato, fatte dal produttore stesso che se fossero seriamente rispettati lo renderebbero il miglior smartphone mai prodotto! 

UPDATE!

SONO STATE ANNUNCIATE QUESTE ALTRE 3 CARATTERITICHE (OTTIME) CHE IL TELEFONO AVRà AL LANCIO

  • RADIO FM troppi telefoni non hanno questa semplice possibilità (nexus per primi) e dover usare la connessione dati può essere un problema per alcuni
  • POSSIBILITà DI CRACCARE IL TELEFONO SENZA INVALIDARE LA GARANZIA non molti telefoni permettono di farlo, ma questa scelta dimostra quanto siano attenti anche alla community un po’ più geek (e vorrei anche vedere, gli sviluppatori di cyanogenmod che sono nati grazie a questa community)
  • CONFERMATO PREZZO IN EURO è stato ufficialmente annunciato che il prezzo europeo sarà sotto i 350 euro!!!! A quanto pare, i pazzi hanno rispettato il prezzo in dollari che avevano annunciato.  

RAGAZZI IL PREZZO è STATO ANNUNCIATO A 270 EURO PER LA VERSIONE DA 16GB E 300 EURO PER LA VERSIONE DA 64, UN PREZZO ASSURDO CHE è STATO ANCHE PIù BASSO DI QUELLO CHE PROMETTEVANO

  • CYANOGENMOD OnePlus_CyanogenMod-386x496-386x496

Cos’è la CYANO? è una ROM modificata, ossia una versione ritoccata del software stock (base) di android (kitkat 4.4.2) che in generale permette di migliorare le performance del telefono,aggiunge opzioni di personalizzazione e tante impostazioni e funzioni molto utili. l’ONE dovrebbe essere il primo smartphone sviluppato interamente a due mani dalla casa produttrice E dal team di sviluppatori di CYANO che hanno potuto intervenire anche sulla scelta di componenti hardware. Un’ottimizzazione teoricamente massima. Android più fluido, con più opzioni e personalizzazione e con un supporto di aggiornamenti annunciato per 2 anni… devo anche dirlo quanto sia bella questa cosa?

  • DIMENSIONI e DISPLAY Xperia-Z1-vs-iPhone-5S-Front-Size-Comparison

(Xperia Z1 da 5” comparato con un iPhone 5s da 4” clickate per ingrandire)

Il telefono avrà un display da 5,5 pollici. Esagerato? In generale sì, ma questi pazzi promettono di di fare un telefono da 5,5 pollici PIù PICCOLO del Sony Xperia Z1 che aveva un display da 5”… possibile? difficile ma non impossibile. Sicuramente sarebbe uno dei telefoni con meno cornice e che sfrutta meglio le dimensioni della scocca. 

PURTROPPO LE DIMENSIONI è STATA L’UNICA COSA SMENTITA AL LANCIO. NON è PIù PICCOLO DI Z1 MA è PIù GRANDE E ANCHE UN PO’, PER FARE UN PARAGONE è ALTO QUANTO UN NOTE 3 MA PIù STRETTO. NON IL PIù PICCOLO DEI TOP DI GAMMA SICURAMENTE

  • COMANDI VOCALI ALWAYS ON motox_comandi_vocali

Su Moto X di Motorola li erano già presenti e fondamentalmente si tratta di una funzione del processore Qualcomm Snapdragon 800 e seguenti che permette di “ascoltare” sempre, anche a schermo spento, i vari comandi vocali e per la precisione “OK GOOGLE” con il quale si sblocca lo smartphone e si accede alla schermata di google now dell’assistente vocale. Stesso concetto visto sul neo presentato google wear. Viene riconosciuto il timbro vocale del proprietario del telefono e solo lui lo può sbloccare in quel modo. Graditissima aggiunta.

  • BACK COVER INTERCAMBIABILE StyleSwapGPlus-600x450

Non sarà dotato di batteria removibile, ma per aumentare la personalizzazione la cover posteriore (quindi come quella dei galaxy ma senza batteria estraibile sotto) sarà intercambiabile e verranno realizzate diverse cover ufficiali in diversi materiali, si parla addirittura di Kevlar (un fibra sintetica super resistente), bamboo e materiali simil arenaria (sì la roccia), simil Jeans (sì il tessuto) e simil seta (sì l’altro tessuto). in realtà loro per gli ultimi 3 non hanno mai parlato di plastiche che imitano quei materiali, ma solo dei materiali… però si suppone che avere dell’arenaria in tasca non sia comodissimo.

  • DOPPIA SCELTA DI TASTI oneplus-one-tasti

Una delle critiche mosse a Google è che stia spingendo per l’utilizzo (insensato e scomodo) dei tasti a schermo: “indietro” “home” e “multitask” invece che lasciarli sulla scocca e occupare così meno spazio nel display come ha sempre fatto Samsung per esempio. Qui sembra che tramite 2 versioni dello smartphone o con un’opzione nelle impostazioni sarà possibile scegliere tra questi due tipi di tasti, a schermo o sulla cornice. Nessuno lo aveva mai permesso e secondo me è uno dei rumor che più difficilmente verranno rispettati, anche se ovviamente ci spero!

  • IL PIù BEL DESIGN MAI VISTO  OnePlusOne-sketch

Altra promessa difficile da rispettare è questa. Semplicemente perchè il bello è soggettivo! è una promessa che si potevano risparmiare ma che per lo meno sottolinea che anche da quel punto di vista sono attenti.

  • SCHEDA TECNICA AL TOP  OnePlusOneBest

le caratteristiche tecniche dell’ONE sono impressionanti, tengono testa allo Z2 di sony, che qualche settimana fa avevo descritto come il non plus ultra al momento, rispetto al quale perde 1gb di ram e 7 mpx di fotocamera ma guadagna dimensioni dello schermo e fotocamera frontale!

  • Processore: Snapdragon 801 (ultima versione disponibile)
  • Display da 5,5 pollici Full HD
  • GPU Adreno 330 (montata anche da galaxy s5 e xperia z2)
  • 2GB di RAM
  • 16GB o 64 GB di memoria interna non espandibile (sembra che tra le due versioni ci saranno 100$ di differenza e non 200$ come in ogni altro caso!)
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel
  • Batteria da 3100mAh
  • Android 4.4.2 KitKat
  • PREZZO!!!  26b8f17414c0326223a5fcabaabbece9563dde2ed9deef18ed56929e

Dulcis in fundo il meglio, la cosa più assurda e la promessa (a questa però non si può scappare) più folle di tutte, il prezzo. Quanto costerà tutto quello che è stato appena elencato? quanto costerà al lancio? MENO DI 400 $…….

COME GIà DETTO: 270 EURO AL LANCIO PER LA VERSIONE DA 16 GB E 300 EURO PER QUELLA DA 64

credo di poter concludere qui, ecco, eh-eh bene, noi hem ci vediamo la pr- NO, seriamente per chiarirlo una volta di più, quello che promettono è folle e scardinerebbe tutti i metri di giudizio per gli smartphone android. Io spero! spero! spero! spero! spero! dal profondo che rispettino tutto quello che hanno annunciato! Ma non mi voglio fare troppe illusioni.

  • Gian

    È una sorta di nexus di primavera…