Adieu au Langage – Addio al linguaggio. La Recensione.

Standard

Adieu au Langage, di Jean-Luc Godard, 2014

Non c’è cosa più difficile che fare un’analisi critica di un maestro indiscusso del cinema. Poiché in questo caso il maestro è Jean-Luc Godard mi sento ancora più in imbarazzo. Iniziamo subito con le scuse a voi lettori: è fuori di dubbio che, per quanto mi sforzi, io non abbia una conoscenza della storia del cinema adeguata per comprendere appieno il significato storico e artistico dell’opera di cui sto scrivendo. Parlerò dunque prima seguendo un mio personale tentativo di lettura critica e poi proverò ad esprimere il mio sentimento da spettatore, da appassionato in ricerca del film perfetto, dell’emozione definitiva. Perciò ad Addio al linguaggio io dico sì. Seguito da un forte no!

maxresdefault

Continua a leggere